Professione Psicologo

Lo psicologo opera per migliorare la capacità delle persone di comprendere se stessi e gli altri e di comportarsi in maniera consapevole, congrua ed efficace. Aiuta gli utenti a sviluppare in modo libero e consapevole giudizi, opinioni e scelte. La professione di psicologo comprende l’intervento per la prevenzione, la diagnosi, le attività di abilitazione-riabilitazione e di sostegno in ambito psicologico rivolte alla persona, alle coppie e al gruppo. Lo psicologo usando specifiche tecniche e metodologie permette ad una persona, una coppia, una famiglia, un gruppo, di risolvere specifici problemi come :

  • Disturbi Psichici
  • Problemi e disagi psicologici e psico-sociali
  • Problemi relazionali ed affettivi
  • Sintomatologie, problemi organizzativi, ecc.

Lo psicologo mediante la consulenza psicologica considera suo dovere accrescere le conoscenze sul comportamento umano ed utilizzarle per promuovere il benessere psicologico e relazionale  dell’individuo, del gruppo e della comunità. Il colloquio psicologico è un metodo di trattamento della persona che permette una ristrutturazione delle rappresentazioni dell’individuo, attivando di conseguenza processi di cambiamento nei suoi modi di percepire quindi di agire ripristinando il normale funzionamento dell’organismo all’interno del proprio contesto di vita.

“Nell’esercizio della professione, lo psicologo rispetta la dignità, il diritto alla riservatezza, all’autodeterminazione ed all’autonomia di coloro che si avvalgono delle sue prestazioni; ne rispetta opinioni e credenze, astenendosi dall’imporre il suo sistema di valori; non opera discriminazioni in base a religione, etnia, nazionalità, estrazione sociale, stato socio-economico, sesso di appartenenza, orientamento sessuale, disabilità”.

(Articolo 4 del Codice deontologico degli Psicologi Italiani)

 

Se hai bisogno di un consulto a Roma puoi contattare la Dott.ssa Monica Rossotti, psicologa Roma, psicoterapeuta Roma.